Temi

NO TIME NO SPACE: tributo a Franco Battiato
Viaggio alla scoperta dei “mondi lontanissimi” della quarantennale attività musicale di Franco Battiato attraverso l’esecuzione di canzoni note e meno note.
Classico concerto “per tutti”, “leggero”, seppur  carico anche di contenuti spirituali.
Non è sicuramente adatto per essere eseguito in chiesa.

E TI VENGO A CERCARE: il senso religioso e il suo approdo

Il repertorio di questo concerto prende il titolo dall’omonima canzone di Franco Battiato e affronta il tema della ricerca di Dio da parte dell’uomo, di ogni uomo (il senso religioso), per giungere a scoprire che questo Dio senza volto e senza nome che viene cercato da ciascuno, è quel Dio unico ed imprevedibile che per primo ci è venuto a cercare ed ha rivelato il suo vero volto in Gesù Cristo.
Può essere eseguito anche in chiesa.

ATTRAVERSO I CIELI: il cammino verso la santità

La parola SANTITA’ indica il destino di gioia e felicità a cui ogni uomo è chiamato. Il viaggio dell’uomo verso la santità non è facile, eppure vale la pena percorrerlo. Le figure dei Santi sono davanti a noi non solo come intercessori, ma come modelli da imitare.
Può essere eseguito anche in chiesa.

SVEGLIANDO L’AMANTE CHE DORME: amore umano e amore divino

La parola AMORE è forse una delle più usate ed abusate, dappertutto, anche nelle canzoni, spesso però in modo banale. Gli autori prescelti, invece, affrontano questo tema in modo sobrio e originale. Nella prima parte del concerto si eseguono canzoni che esprimono le contraddizioni dell’amore umano. Nella seconda parte, invece, si eseguono canzoni atte a mostrare che il paradigma dell’amore vero è quello realizzato da Cristo sulla croce.
Una chiesa non è luogo adatto per questo concerto.

TRA PACE E GUERRA: concerto per la pace

La parola PACE, come la parola AMORE, è anch’essa una delle più usate ed abusate. Le canzoni di questo concerto vogliono aiutare a comprendere, alla luce del Vangelo, come la vera pace tra gli uomini non consista solo nell’assenza di guerre tra i popoli, ma anche tra vicini di casa e familiari, e che occorre lavorare su di sé per diventare davvero operatori di pace.
Le canzoni di questo concerto non si adattano per essere eseguite in una chiesa.

L’ALIENO: vivere una vita autenticamente umana

Alieno è l’altro diverso da me; alieno è chi vive nella logica dell’amore ed è considerato alieno dagli altri, mentre i veri alieni sono coloro che non amano; alieno è il Dio rivelato da Gesù, così vicino e diverso da come noi ci immaginiamo.

DIALOGHI SULLA FEDE    LINK1  –  LINK2

Provocazioni e riflessioni sul tema di Dio, della fede, del bene e del male. Una proposta originale di meditazione che è nata in occasione dell’Anno della Fede indetto dal Papa, ma che resta sempre un percorso stimolante da proporre al pubblico.

UN IRRESISTIBILE RICHIAMO
Il tema è il “combattimento interiore”, la “lotta degli spiriti”, l’irresistibile richiamo verso l’Alto e le cadute verso il basso.

LA SUA FIGURA: tributo a Giuni Russo

Dalle canzoni per l’estate a santa Teresa D’Avila, alla scoperta della vicenda umana e religiosa di una delle più belle voci della nostra musica italiana. Alcune canzoni sono eseguite dal vivo dall’Equipaggio sperimentale, molte altre vengono proposte invece attraverso l’ascolto di cd e la visione di video di Giuni Russo.